mercoledì 25 giugno 2014

Il Miracolo


"Il Miracolo è che noi siamo legati all'orso che ti può aggredire, al cavallo che ti può far viaggiare, agli occhi del falco che ti fanno vedere le cose più nascoste. Siamo legati al pesce che puoi pescare, alla pelle della capra che vibra sul tuo tamburo, al legno della tua maschera, con cui danzi. Alla notte senza stelle. Al lupo sulla montagna che ti può sbranare, ma non a un'ampolla di sangue di un morto". Cosi disse Occhidifalco e si allontanò versa la collina con le sue penne che si muovevano nel vento.


Tratto da un dialogo tra uno stregone Wyandotte e un giovane esploratore.

Nessun commento: