giovedì 24 aprile 2014

Il Regno di Dio è qui. Ora!

Il saggio di Angelo Roncari è il risultato di studi approfonditi e soprattutto di un lungo percorso di ricerca e studio, con uno dei gruppi fondati da Padre Alessandro Sacchi. È un saggio impegnativo quindi, perché richiede da parte del lettore il superamento di pregiudizi e un'apertura mentale considerevole. Infatti, Angelo Roncari ha dedicato tempo e pensiero per arrivare a vedere e vivere il Regno di Dio in modo costruttivo e dinamico, abbandonando limiti che il tempo e le sovrastrutture hanno costruito. Così prima di comprendere è necessario smontare e poi ricostruire. Questo libro suggerisce come iniziare a farlo, ma richiede una grande disponibilità da parte del lettore, sia esso credente o non credente. Dico questo per esperienza, io come Angelo Roncari, a volte anche insieme a lui in comunità, ho avuto modo di sperimentare la fatica, la lotta e l'impegno, oserei dire giornaliero, per rendere disponibile la mia mente.
Nella lettura di questo saggio, fondamentale e sicuramente non secondaria, è l'appendice. Infatti, i cattolici sono stati storicamente disabituati, dall'istituzione chiesa, a comprendere le origini delle Sacre Scritture. Così tanto, da non saperle nemmeno leggere. I non credenti ne sono stati, invece, allontanati. Certo per comprendere il senso profondamente innovativo, del messaggio di Gesù, non basta un libro e neppure tutta una vita, ma se tutti insieme ci mettessimo un po' d'impegno, forse potremmo cambiare il Mondo e fondare il Paradiso, che è qui, ora.

Nessun commento: