mercoledì 13 giugno 2012

La Germania non ha rinunciato a nulla. (scritto da Carlo Angelo Tosi su Facebook).


La Germania non ha rinunciato a nulla, ha preso al volo l'occasione e ora segue una strategia che mette in ginocchio gli altri stati. 


L'Europa è una bellissima idea, ma è nata zoppa perché basata sui "principi" del denaro e sulle manovre "militari" finanziarie, stiamo correndo un rischio molto grande e temo che l'ottica "limitata" dall'economia (dottrina arida e disumana) potrebbe portarci sull'orlo di un'abisso terrificante. 


Monti fa quello che può e non è una scusa, ma veniamo da vent'anni di palle e immobilismo. In tutto questo tempo, nessuno ha costruito una politica italiana per l'Europa, nessuno. 


Questo è un paese dove gli Sgarbi, i Grillo, i Berlusconi, le Santanché, ecc. tutte persone abili nei loro mestieri, pretendono di avere la verità e invece fanno solo del male al loro paese, cioè a noi, che intanto dormiamo o affidiamo il nostro destino e quello dei nostri figli a loro.

1 commento:

Irene ha detto...

Condivido. Ciao Irene