domenica 22 gennaio 2012

Esenzione Zona C Milano, forse anche qui saranno i soliti a pagare!


Premetto, che sono più che favorevole alla Zona C, l’ho voluta e la difenderò! Eccomi in azione, mi giungono alle orecchie voci preoccupanti. Infatti, pare, che molte siano le esenzioni, cioè la possibilità data a un certo numero di “categorie”, tra cui è facile trovare nascosti numerosi “furbacchioni”, di non pagare nessun tipo di pedaggio per entrare nel centro della città.
Evitando la diatriba “del giusto o non giusto”, sembra ad esempio che i giornalisti di qualsiasi testata, anche quelli che trattano di moda, siano esenti giacché svolgono un servizio per la società. Così i volontari -basta avere una tessera se magari volontario non lo fai più ed eccoti a posto. Poi naturalmente i medici, gli psicoterapeuti. Queste sono le “categorie”, che per ora mi sono state direttamente o indirettamente segnalate.
Allora mi sono detto anch’io, che sono un blogger ho diritto all’esenzione!
Nel frattempo, suggerisco alle mamme con i SUV, di fare domanda, perché svolgono un servizio sociale in sostituzione degli scuolabus, che la maggioranza delle scuole non ha.  
Temo che tra qualche mese, saranno i soliti a pagare per tutti! Il centro città tornerà come prima, per la gioia di tutti i commercianti che si stanno mettendo le mani tra i capelli.

Nessun commento: