lunedì 16 gennaio 2012

Carlo Fruttero e l'Italia


Ora Carlo Fruttero è partito per il Futuro, quel futuro che non lascia scampo e che ruba a chi resta, a volte le persone migliori. Questo è l’ultimo libro di Carlo Fruttero, scritto in compagnia di Massimo Gramellini.
Piccoli racconti che descrivono il nostro paese. Aneddoti di un passato che conduce inevitabilmente al presente e di cui è difficile inorgoglirsi. Queste 356 pagine descrivono la coerenza di un paese incoerente, fragile e superbo, talvolta sorprendente. Un paese, dove chi ha l’intelligenza e la pazienza può scovare degli intelletti superiori e dei grandi signori, come ad esempio Carlo Fruttero.

Nessun commento: