venerdì 2 dicembre 2011

Basta una promessa!

Pubblico molto volentieri lo sfogo del mio amico Carlo Angelo Tosi, che ho trovato su Facebook. Essendo stato anch'io, un pubblicitario, lo condivido totalmente.

"Ho fatto l'account per anni, forse non sono stato un grande account, ma nel passato ho realizzato coi miei creativi, quelli che ho "amato", alcune delle più belle campagne italiane...ma è mai possibile, o porco di un cane, che non mi si ascolti (nemmeno gratuitamente), quando dico che ci vuole una promessa, una reason why e un pay-off, per iniziare con il piede giusto! Sono anni che lo ripeto e quando non mi ascoltano, quasi sempre, il risultato è una campagna di m......."

Nessun commento: