martedì 8 novembre 2011

Quanto costa Berlusconi al Paese?


Su "La Stampa" di oggi, un bell'articolo di Mario Deaglio, fa un'analisi lucida della situazione del nostro Paese e del costo che deve sostenere e sosterrà. Penso che nessuno di noi si meriti quello che sta accadendo, anche se l'ha voluto. Quello che non capisco è il continuare imperterriti a crederci, così come si può tifare per una squadra di calcio. Forse bisognerebbe insegnare a scuola cosa significa votare, quali siano le responsabilità del voto. Ho già letto da qualche parte, l'ipotesi, che forse bisognerebbe sostenere un esame per votare. Forse quello che scriveva Alexis De Tocqueville sulla necessità di un'aristocrazia, non era e non è del tutto sbagliato, ma la democrazia non prevede questa ipotesi, però un corso specifico nelle scuole e università italiane potrebbe essere molto utile!

Link all’articolo di Mario Deaglio su “La Stampa”


http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=9410

Nessun commento: