giovedì 24 marzo 2011

Industrie e commercianti d’armi i problemi iniziano qui, da sempre

Avete mai provato in questi giorni a confrontarvi sulla Libia con degli amici. A me è successo ieri sera. Conclusione mi sento un idiota, ma sarà proprio vero, è proprio così!? Il fatto è che non riesco nemmeno a riassumere quello che ci siamo detti. Solo una cosa è certa, almeno per me, se non ci fossero le industrie e i commerciati d’armi le guerre sarebbero più difficili da fare e anche i dittatori non saprebbero come fare i dittatori.
Con i soldi che si stanno spendendo per questa guerra, si poteva risolvere il problema Gheddafi prima che nascesse e si sarebbe potuto prevenire, per la loro gioia, il problema dei migranti.

100 milioni di dollari al giorno, ma vi rendete conto?!!!!

1 commento:

Jeanluc ha detto...

Ciao carissimo! Mi hai fatto venire in mente il film di Alberto Sordi "Finché c'è guerra c'è speranza" del 1974... e ancora oggi..
Buona domenica ciaooo