martedì 4 gennaio 2011

Le cose strane che "a volte" si leggono

Oggi leggendo un articolo su un importante quotidiano, mi sono suonate "strane" due cose.
Mentre Lula ridicolizza la nostra storia, senza averne colpa, perché nessuno l'ha raccontata bene al Mondo. Marchionne inaugura insieme a lui una fabbrica a Pernambuco, in Brasile. Che strano, si potrebbero raccontare delle garrule barzellette.
Poi, l'articolo mi informa che Marchionne, prima di andare a Milano fa un salto in Svizzera a trovare la sua famiglia che risiede proprio in quel paese.
C'è di che pensare! Forse è meglio di no.


Dimenticavo, Buon Anno!

1 commento:

Jeanluc ha detto...

Ciao, in effetti la cosa è strana. Approfitto per farti gli auguri di buon anno e scusami il ritardo. Ciaooo