giovedì 27 gennaio 2011

AUSMERZEN di Marco Paolini

Oggi è il Giorno della Memoria. Ieri sera Marco Paolini su LA7 ha raccontato con il cuore e ha spiegato molto bene cosa significa "avere memoria". Quello che si sentiva andava oltre la voce, era più profondo, più intenso. Marco Paolini mi ha inchiodato alla sedia, è stato come vivessi nel pensiero e nel dolore di tutti i protagonisti, aguzzini e vittime, neonati, bambini e adulti. Alla fine ho pianto, ma non è stato sufficiente.

Questo è il link per ascoltare il monologo finale, ma farebbe bene a tutti ascoltare dall'inizio il racconto.



http://www.la7.it/paolini/pvideo-stream?id=i377932



Una cosa ho capito ascoltando Marco Paolini. Ho capito che “Il Giorno della Memoria” serve per ricordare e  insegnare di non dimenticare il male inimmaginabile che si può fare a essere sudditi.

Nessun commento: