sabato 13 novembre 2010

Sono con Simone Pirrotti e vado a cercare un tricolore!

Questa mattina non avevo voglia di uscire nel grigiore di questa città, anzi di più, non avevo nessuna voglia di alzarmi. Così, seduto a letto, ho curiosato i giornali sul mio computer portatile. Stavo per essere colpito dalla noia quando mi è caduto l'occhio su un articolo. Leggendolo mi sono sentito ancora più in "galera", ma la speranza di un tricolore svettante sul mio balcone, con o senza gli emblemi delle repubbliche marinare, mi ha tolto dal torpore.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/12/se-cade-berlusconi-esporro-il-tricolore/76563/

Caro Simone Pirrotti sono con Lei, solo speriamo che questo tricolore non debba essere cucito e ricamato!

Nessun commento: