giovedì 18 novembre 2010

Martina Mazzotta ci racconta Čiurlionis



Sono sempre più entusiasta di questa mostra, come musicista ne sono catturato, sento le note uscire attraverso le sue opere. Che bello parlare d'arte in questo paese così torturato, si ritrova un attimo di pace, non trovate?!

Nessun commento: