mercoledì 14 aprile 2010

Le parole di Tarcisio Bertone.

Le lettere e le parole sono, secondo me, Sacre perché dono di Dio fatto all’Uomo.

La parola, infatti, ci permette di essere individui e comunità. L’alternativa sarebbe di esprimerci a gesti e a volte sarebbe meglio fosse così!

Il Dono della Parola però ci chiede qualche cosa in cambio, cioè di sopportare e perdonare chi utilizza a sproposito o in modo imperfetto le lettere, anche perché a tutti capita di farlo, sicuramente più di una volta nella vita.

In questo caso però, come cristiano e come un uomo libero mi permetto di sostenere con fermezza che non condivido quanto sostenuto da Tarcisio Bertone.

Sicuramente la frase detta da Bertone non è stata detta a caso e questo aggrava pesantemente la situazione.
Sono indignato e penso che tutta la comunità cristiana dovrebbe indignarsi e rifiutare tali asserzioni ponendosi a fianco di tutti gli omosessuali del mondo.

Nessun commento: