venerdì 15 gennaio 2010

Quanti si sono domandati dov’è Haiti?



Haiti si trova a poche miglia da Cuba. Da non confondere con la Repubblica Domenicana, Haiti è una Repubblica e occupa la parte più occidentale dell’Isola Hispaniola. Una delle prime isole scoperte da Cristoforo Colombo, l'isola dove la Santa Maria si arenò e dove l'Ammiraglio fondò un villaggio lungo la costa, Villa de la Nadividad, che probabilmente si trovava vicino all'attuale Cap-Haïtien.  Haiti è a due passi dal più opulento paese del Mondo, gli Stati Uniti d’America.  Hispaniola è il primo territorio conquistato dagli europei, gli spagnoli lo scoprirono, lo colonizzarono e lo “trasformarono”, nessuno degli indigeni è sopravvissuto. Infatti, dopo pochi anni dall’arrivo dei colonizzatori, sparirono tutti, uccisi dalle violenze e dalle malattie importate. Gli indigeni furono sostituiti da schiavi presi con la forza in Africa. Il territorio di Haiti nel tempo passò ai Francesi e agli Stati Uniti. L’indipendenza dalla Francia fu dichiarata il 1° gennaio 1804, è stata riconosciuta dalla Francia nel 1825 e dagli Stati Uniti nel 1863. Oggi Haiti è il più povero paese dell’America.


Salvo errori e omissioni.

2 commenti:

Jeanluc ha detto...

Una grande sciagura!

Roberto Antonucci ha detto...

Vuoi sapere qualcosa di più? Vai sul mio blog.