lunedì 2 novembre 2009

Le bande rosse di una vela nel vento

Il Senatore si alzò in piedi, la sua tunica con le bande rosse svolazzò come una vela nel vento e disse con voce sicura «Sono un senatore e i senatori devono poter dire la loro in questo paese dove la mediocrità trionfa, il peggio è che non ho parole per il peggio!» e tornò a sedersi sul suo scranno.

Nessun commento: