martedì 27 ottobre 2009

Fiore avvizzito

Ricorda figlia mia, rammenta figlio mio! Quando tenderete la mano e aprirete la vostra tenda da tutti i quattro i lati, spesso la risposta che riceverete sarà come un fiore avvizzito in un vasetto senz’acqua. Continuate a farlo, quanto più vi sarà possibile, perché quel pensiero diventerà pura energia nell’Universo.


Nessun commento: