giovedì 5 marzo 2009

Trasmissioni, idee e visioni deformate

I programmi della televisione italiana deformano qualsiasi realtà, pensiero e immagine, non c'è canale che si salvi. E' quasi tutto inguardabile, specialmente i talk show. Se poi si guarda la TV sui nuovi "mega super schermi" tutto viene ancor più deformato! I volti e i polpacci delle gambe delle attrici più affascinanti sembrano delle salsicce, figuratevi il ghigno di Bruno Vespa! A me personalmente non interessa niente, ma i calciatori, anche loro grassottelli, giocano in un campo di calcio irreale, piu lungo e più stretto. Dobbiamo tornare nella realtà e subito, non solo ascoltare è ormai impossibile, ma ci stanno trasformando anche la visione ottica!

Nessun commento: