venerdì 13 febbraio 2009

Yoshi Nagasaka


Il mio amico Yoshi espone allo zen arte. L'inaugurazione si terrà sabato 14 febbraio, dalle 17.00 alle 18.45. L'esposizione proseguirà sino a venerdì 13 marzo.
Spesso nelle città, in questo caso parlo di Milano, le cose belle sfuggono. Spesso sono quelle più genuine e meno "congeniate". Yoshi è un mio amico, ma è soprattutto un'artista che esprime con grande capacità la sua sensibilita di "giappomilanese". Ho un solo rincrescimento di non possedere ancora una delle sue opere, ma sono fiero di essere suo amico e estimatore.
Aggiungo con grande piacere un breve ed efficace commento di Daniele Ravenna.
Milano e il Lago Maggiore si lasciano visitare intensamente – nelle tele dei luoghi, dei fiori e dei paesaggi - dall’occhio esterno solo a prima vista di un pittore proveniente da atmosfere lontane.
Da Tokyo a Milano per due settimane, che sono diventate 30 anni.
Yoshi Nagasaka vive in Europa.
Il percorso visivo è a cavallo del tenue e sottile confine tra Est ed Ovest, i cui contorni Yoshi Nagasaka si è messo un giorno pazientemente a disegnare, a fare vivere nei colori, a reinterpretare. Yoshi non si è mai stancato di essere giapponese e non è ancora stanco di essere milanese. (Daniele Ravenna)
zen sushi restaurant
Corso di Porta Romana, angolo Via Maddalena, 1 Milano
orario: 12.30-15.00/19.45-24.00
sabato mattina e domenica chiuso

Nessun commento: