martedì 28 ottobre 2008

Imbarazzismo

Ho sentito utilizzare un termine nuovo da un giovane milanese nero Matteo Fraschini Koffi: “imbarazzismo”, per definire un comportamento che dovremmo aver ormai superato da tempo, ma che purtroppo persiste o forse rischia di peggiorare. L’imbarazzismo è quel comportamento che si assume quando si incontra una persona apparentemente diversa da noi. Un disagio mal celato, che aumenta quando la persona ha un colore diverso e parla un italiano perfetto, per giunta con l’accento milanese, allora l’imbarazzismo raggiunge il culmine.
Che dire, dovrebbe essere una gioia vedere il mondo aprirsi in tutti i suoi colori e invece……!
Vi invito a visitare il sito di Matteo di cui potete trovare il link qui a fianco.

Nessun commento: